25 Settembre 2015

Cresce l’export delle PMI di Modena

Il Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena ha appena reso note le elaborazioni compiute sui dati Istat relativi all’interscambio con l’estero del secondo trimestre 2015, da cui emerge un netto incremento delle esportazioni modenesi che lascia guardare con timido ottimismo verso il futuro.

Secondo lo studio, infatti, il totale delle esportazioni a livello provinciale è pari a 3.099 milioni di euro, con un incremento rispetto al trimestre precedente del +8,1%. La provincia di Modena, inoltre, si attesta al secondo posto (dopo Bologna) tra le provincie dell’intera regione per quantitativo assoluto di export, pari al 21,7% cioè più di un quinto dell’intero export su base regionale.

Per quanto riguarda i settori che hanno fatto registrare i dati migliori, a distinguersi sono soprattutto le PMI del biomedicale, che, rispetto al 2014 ha fatto registrare addirittura una crescita del 43,3%. Positivi risultano anche i dati relativi ai mezzi di trasporto (+8,9%), le ceramiche (+8,1%) e l’agroalimentare (+7,6%), mentre sono in calo il tessile abbigliamento (-0,5%) e le macchine e gli apparecchi meccanici (-0,4%) e, soprattutto, la produzione di trattori (-20,0%).

I Paesi in cui le aziende modenesi esportano di più risultano essere gli Stati Uniti, che da soli assorbono il 15,8% dell’export totale, il Giappone, cresciuto del 49,5%, e i Paesi Bassi che fanno registrare un +16,7%. Risultati meno buoni arrivano invece dai mercati tradizionali: Francia e Germania fanno registrare un poso lusinghiero -5,3%, l’Austria -10,7% e Belgio -4,7%.

È interessante notare, poi, che dati particolarmente positivi giungono dall’apertura verso nuovi mercati, soprattutto quello canadese, che è cresciuto del +38,0%, quello dell’Africa Centro meridionale con un ottimo +25,2% e quello asiatico che arriva ad una crescita del +14,8%.

Da questi dati, quindi, emerge uno stato di salute genere dell’industria modenese moderatamente positivo. Le PMI locali, quindi, possono tirare un timido respiro di sollievo e credere che la fine della crisi sia ogni giorno un po’ più vicina.

CERCHI CREDITO PER LA TUA PMI?

 

News in evidenza

24 Ottobre 2019

Perché la Banca si interessa alla tua piccola e media impresa?

Spesso la maggior parte delle banche si rivolgono indistintamente a tutte le imprese, un’attenzione...

9 Ottobre 2019

Banca IFIS è eco-friendly con il Leasing Green

L’istituto di credito al fianco di Enel X, E-GAP ed E-Station per...

25 Settembre 2019

Sabatini, super e iperammortamento: accesso e disponibilità dei fondi

Ci sono ancora fondi Sabatini? In che modo è possibile avere accesso a super...

17 Luglio 2019

Noleggio e tecnologia: quali opportunità per una PMI?

Perché acquistare un bene quando puoi utilizzarlo per un periodo funzionale alle esigenze della...

27 Giugno 2019

La valutazione del credito come partner delle PMI

Un’impresa che si rivolge ad un istituto per un finanziamento teme sempre il giudizio...

12 Giugno 2019

L’ecosostenibilità e il vantaggio del first mover

Alcune settimane fa un imprenditore italiano dell’Agroalimentare mi ha detto che “nel momento stesso...

12 Giugno 2019

Credito alle Imprese: accordo tra Banca IFIS e BEI, 100 milioni di euro a sostegno della crescita delle PMI

L’intesa prevede contratti di finanziamento a tassi vantaggiosi per tutte le aziende fino a...

7 Giugno 2019

9 Incentivi per la tua PMI: l’ebook di Banca IFIS Impresa

La Legge di Bilancio 2019 aveva già introdotto diverse agevolazioni dedicate alle imprese, successivamente...