3 Novembre 2015

I distretti di Arezzo trainano l’export in Toscana

Continuano a susseguirsi in queste settimane, dati che dipingono un quadro piuttosto ottimistico sullo stato di salute dei distretti italiani. Questa volta, infatti, tocca alle performance positive dei distretti di Arezzo, che giungono sia dal Monitor dei Distretti, sia da Camera di Commercio e Confindustria.

Da entrambe le rilevazioni, infatti, emerge che nel secondo trimestre 2015 l’export aretino da solo costituisce un quarto del totale toscano. Motore di questa crescita sono le imprese del settore gioielli, il cui mercato passa dal -14% di inizio anno all’attuale +7%, ma va dato conto anche di una buona performance del settore moda, trascinato dall’abbigliamento e dalle calzature. In questo ambito, invece, va segnalato il fisiologico rallentamento della pelletteria di Arezzo, che dopo il boom di export registrato negli ultimi quattro anni registra un timido +0,7%.

Il distretto dell’oreficeria di Arezzo deve gran parte della sua ripresa agli Emirati Arabi, che si dimostrano uno dei principali mercati di sbocco dell’oro aretino, mentre le PMI del settore tessile locale sono cresciute del +12,1% grazie soprattutto alle esportazioni verso Francia, Hong Kong e Stati Uniti.

Questi buoni dati si riversano anche sull’intero sistema regionale, in cui le esportazioni dei distretti industriali toscani hanno fatto registrare una crescita del 7,1% (pari a quasi 225 milioni di euro aggiuntivi), in linea con la media dei distretti italiani. Merito anche dei Vini del Chianti (+37,7%) e dell’Olio di Lucca (+25%) che hanno beneficiato delle straordinarie performance registrate sul mercato degli Stati Uniti, ma anche del distretto Cartario di Capannori che è cresciuto del +24,7% con livelli di export a due cifre su tutti i principali mercati europei.

Cerchi credito per la tua impresa?

 

News in evidenza

3 Agosto 2018

Banca IFIS, utile a 66,2 milioni di euro nel primo semestre

“Nei primi mesi dell’anno abbiamo lavorato con grande dinamismo in ogni segmento, facendo crescere...

2 Agosto 2018

Banca IFIS Impresa sigla un accordo di collaborazione con Gambini S.p.A. per favorire l’accesso al credito grazie al factoring

Banca IFIS Impresa e Gambini S.p.A., impresa leader nel settore dei macchinari per la...

1 Agosto 2018

#WhatLeasingIS: Banca IFIS sigla importanti partnership con Tesla, Unipol Banca e Attiva

La business unit Leasing di Banca IFIS Impresa – la Banca specializzata nel finanziare...

11 Luglio 2018

Quotazione in borsa delle PMI: il credito d’imposta dimezza i costi

C’è un momento, nella vita delle PMI, in cui si valuta la possibilità...

27 Giugno 2018

Factoring pro solvendo e pro soluto: caratteristiche e vantaggi

Chi fa impresa lo sa bene: ottenere il pagamento delle fatture emesse è un...

24 Maggio 2018

Fatturazione elettronica: cos’è?

La fatturazione elettronica è un processo completamente digitale dall’emissione, alla trasmissione fino alla conservazione...

8 Maggio 2018

GDPR: le novità del Regolamento Europeo

Mancano ormai un paio di settimane al 25 maggio 2018, data in cui entrerà...

2 Maggio 2018

MACFRUT: vieni a trovarci allo stand 13, Padiglione B3

Macfrut è la vetrina internazionale del settore ortofrutticolo italiano. Dal 9 all’11 maggio, alla...