21 Maggio 2015

Puglia: finanziamenti alle PMI attente al risparmio energetico

Arriva dalla Puglia il primo avviso varato in Italia per ridurre i costi energetici delle PMI, grazie a finanziamenti a fondo perduto per un totale di 92,3 milioni di euro.

In realtà non si tratta di un nuovo intervento, ma dell’aumento e del miglioramento relativo all’intervento per il fondo perduto, finalizzato a dare ulteriore sostegno al tessuto produttivo pugliese, che vede nella spesa energetica una delle più consistenti voci di uscita nel budget.

Gli “Aiuti agli investimenti delle PMI nel risparmio energetico” si rivolgono agli imprenditori che decideranno di realizzare progetti finalizzati al risparmio energetico aziendale, e con il nuovo provvedimento della Regione Puglia, i finanziamenti passeranno dal 20% al 30% dell’investimento con una contestuale riduzione dei mutui necessari a realizzare i progetti.

L’aumento nel plafond dei finanziamenti sarà diviso tra il Fondo Mutui, composto dal prestito con condivisione del rischio erogato dalla società regionale Puglia Sviluppo Spa, sovvenzioni dirette e mutui erogati dalle banche.

Per effetto dell’aumento delle agevolazioni a fondo perduto, sia l’intervento del Fondo Mutui sia delle banche finanziatrici si ridurranno del 5%, passando entrambi dal 40% al 35% dell’investimento delle imprese.

Le imprese di piccole dimensioni potranno richiedere il finanziamento su investimenti fino a 2 milioni di euro, mentre quelle di medie dimensioni potranno chiedere finanziamenti su progetti fino a 4 milioni di euro.

Le agevolazioni promosse dall’Assessorato allo Sviluppo Economico, le aziende pugliesi potranno investire su interventi finalizzati ad inserire nelle aziende processi di cogenerazione, risparmio energetico e produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il bando è in fase di elaborazione e verrà reso disponibile nelle prossime settimane tramite i canali ufficiali della Regione Puglia e sul portale Sistema Puglia.

CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?

 

News in evidenza

19 Febbraio 2018

Agevolazioni per le imprese: a Venezia tutte le novità a supporto degli investimenti

Quali sono le agevolazioni per le imprese che intendono investire nel 2018?

È questo il...

15 Febbraio 2018

Assilea e Banca Ifis Impresa presentano i benefici delle agevolazioni 2018 per le PMI

Le agevolazioni fiscali, come strumento utile alle PMI che vogliono investire nella crescita, al...

14 Febbraio 2018

Come depositare la firma digitale: gli step da seguire

Una firma digitale è uno strumento utilizzato per certificare la validità e l’autenticità di...

8 Febbraio 2018

GRUPPO BANCA IFIS: UTILE A 180,8 MILIONI DI EURO, COEFFICIENTI PATRIMONIALI MOLTO SOLIDI (CET1 AL 15,64%1). PREVISIONE DI DIVIDENDO ANCORA IN CRESCITA, 1 EURO/AZIONE.

Si è riunito oggi, 8 febbraio 2018, il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS,...

6 Febbraio 2018

Trend imprenditori 2018: 5 sfide per le PMI

La vita dell’imprenditore è costellata di sfide continue e quotidiane da affrontare per far...

25 Gennaio 2018

Credito Agricolo, il nuovo punto di riferimento per le Filiere Agricole

Per sostenere le imprese che lavorano nel settore agricolo, Banca IFIS Impresa, sempre a...

23 Gennaio 2018

Banca IFIS Impresa a Fieragricola 2018

Da mercoledì 31 gennaio a sabato 3 febbraio, Banca IFIS Impresa sarà presente a...

23 Gennaio 2018

Legge di Bilancio 2018: confermate misure finanziarie a sostegno delle PMI

Il 2018 è iniziato sottolineando le forti attese legate agli strumenti finanziari a sostegno...