18 Gennaio 2019

Advisory M&A: la consulenza a servizio della crescita delle PMI

Cosa si intende per Advisory M&A? Si tratta innanzitutto di un servizio di consulenza. La peculiarità dell’Advisor però sta nel dare i propri consigli in un settore particolare, ma allo stesso tempo molto rilevante, nel contesto economico odierno: la finanza straordinaria.

La sua consulenza viene richiesta dalle imprese in diversi momenti a partire dalla redazione del business plan, fino a giungere (ed è qui che l’expertise dell’Advisor entra maggiormente in gioco) a fusioni, acquisizioni o operazioni di vendita di un’azienda, ambiti a cui fa appunto riferimento la sigla M&A, Merger and Acquisition.

È un servizio dedicato a qualsiasi impresa?

Spesso si pensa che siano solo i grandi gruppi con capitali imponenti e quotati in borsa da lungo tempo a servirsi della consulenza M&A, in realtà non è così. Diverse piccole e medie imprese ogni giorno possono avere bisogno dell’aiuto di un Advisor. Ecco alcuni esempi in cui il suo supporto può rivelarsi fondamentale:

  • Quando si cercano acquirenti per un’azienda. Nel momento in cui un imprenditore ha bisogno di vendere la propria impresa, conosce il mercato e le realtà che fino a quel momento sono state suoi competitor. Non è sempre facile, però, avere un quadro completo dei soggetti che potrebbero essere interessati all’acquisizione, soprattutto se il raggio di ricerca si amplia oltre il proprio territorio. Ecco, dunque, dove l’Advisor può intervenire mettendo a servizio del cliente non solo la propria esperienza, ma anche una fitta rete di relazioni.
  • Quando l’impresa vuole ampliarsi. Progettare la crescita di un’azienda implica spesso cercare altre realtà con cui fondersi per migliorare la propria penetrazione e intensificare la propria presenza sul mercato. La consulenza M&A svolge un ruolo fondamentale assistendo l’imprenditore nel percorso di individuazione della società target e nel processo di fusione.

Il ruolo di Banca IFIS Impresa

Recentemente Banca IFIS Impresa ha ampliato la propria offerta nell’ambito della Corporate Finance attraverso un servizio di Advisory M&A progettato a misura di PMI.

L’accompagnamento e il supporto alla piccola e media impresa è da sempre il DNA di Banca IFIS Impresa che attraverso la sua presenza territoriale incontra ogni giorno molte aziende che la scelgono come partner per la sua storia e la sua forte specializzazione nel credito alle imprese. Grazie alla consulenza M&A i clienti potranno ora essere accompagnati e consigliati ancor meglio nel loro percorso di crescita, che permetterà loro di rivolgersi ad un solo interlocutore per tutte le loro esigenze di business.

News in evidenza

17 Luglio 2019

Noleggio e tecnologia: quali opportunità per una PMI?

Perché acquistare un bene quando puoi utilizzarlo per un periodo funzionale alle esigenze della...

27 Giugno 2019

La valutazione del credito come partner delle PMI

Un’impresa che si rivolge ad un istituto per un finanziamento teme sempre il giudizio...

12 Giugno 2019

L’ecosostenibilità e il vantaggio del first mover

Alcune settimane fa un imprenditore italiano dell’Agroalimentare mi ha detto che “nel momento stesso...

12 Giugno 2019

Credito alle Imprese: accordo tra Banca IFIS e BEI, 100 milioni di euro a sostegno della crescita delle PMI

L’intesa prevede contratti di finanziamento a tassi vantaggiosi per tutte le aziende fino a...

7 Giugno 2019

9 Incentivi per la tua PMI: l’ebook di Banca IFIS Impresa

La Legge di Bilancio 2019 aveva già introdotto diverse agevolazioni dedicate alle imprese, successivamente...

14 Maggio 2019

Banca IFIS Impresa: eco friendly grazie al leasing green

Se il futuro chiama Banca IFIS Impresa risponde, ma il domani si costruisce solo...

9 Aprile 2019

Decreto Crescita: novità sugli incentivi alle PMI

Una buona notizia per le micro, piccole e medie imprese arriva dal decreto crescita...

22 Marzo 2019

As Lease Could Be: una finestra sul leasing di domani

L’innovazione parte ora, così potrebbe riassumersi il messaggio di Lease 2019. Banca IFIS Impresa...