4 Luglio 2017

CRESCONO GLI INVESTIMENTI ITALIANI IN INDUSTRIA 4.0

Tenendo conto dei cambiamenti tecnologici a cui ogni giorno la società è sottoposta, il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato vita al Piano Nazionale Industria 4.0, che ha lo scopo di creare un ambiente favorevole per le imprese italiane. (Industria 4.0, una guida del MISE)

Con il termine Industria 4.0 si intende l’avvio della Quarta Rivoluzione Industriale, attuata tramite l’impiego di tecnologie, analisi di dati e sistemi digitalizzati, che sta avendo luogo non solo nel nostro Paese, ma anche in Germania, Francia, Regno Unito e Olanda. (Industria 4.0, una guida del MISE)

Durante il corso del 2016, in Italia, il mercato dell’Industria 4.0 ha raggiunto un valore pari a 1,7 miliardi di euro, crescendo del +25% rispetto all’anno precedente, e facendo ben sperare per il 2017, grazie agli incentivi fiscali promossi dal Governo. (Osservatorio Industria 4.0 – Politecnico di Milano)

Quest’anno, infatti, è stata stimata una crescita del 30% che permetterebbe all’Italia di raddoppiare gli investimenti per la trasformazione digitale delle imprese e di recuperare il ritardo accumulato nei confronti dei Paesi concorrenti. (Osservatorio Industria 4.0 – Politecnico di Milano)

Segnali positivi relativi all’Industria 4.0 giungono anche dal settore del leasing, con un aumento dei finanziamenti in Beni Strumentali di circa 3 miliardi di euro nei primi cinque mesi del 2017 e una crescita del 12% nel solo mese di maggio. (Industria 4.0 – ASSILEA)

Gli investimenti in Beni Strumentali si sono concentrati particolarmente in alcune regioni, che da sole si sono accaparrate il 55% degli investimenti, vale a dire:

  • Lombardia
  • Veneto
  • Emilia Romagna (Industria 4.0 – ASSILEA)

Per quanto riguarda la crescita, invece, i risultati maggiori sono stati raggiunti in quattro regioni, cioè:

  • Lazio
  • Lombardia
  • Toscana
  • Puglia (Industria 4.0 – ASSILEA)

Ma nonostante la crescita esponenziale degli investimenti in Industria 4.0, sono ancora molte le aziende che non conoscono i vantaggi derivanti dall’innovazione tecnologica del tessuto imprenditoriale italiano, ignorando le direttive del Piano Nazionale promosso dal Governo che prevede, in modo particolare, l’applicazione di quattro direttive strategiche, vale a dire:

  • Investimenti innovativi, incentivando la spesa in ricerca, sviluppo e innovazione.
  • Infrastrutture abilitanti, garantendo infrastrutture adeguate alle imprese.
  • Competenza e ricerca, promuovendo percorsi formativi ad hoc.
  • Awareness e Governance, diffondendo la conoscenza e il potenziale dell’adozione di tecnologie Industria 4.0. (Industria 4.0, una guida del MISE)

L’adozione di queste best practice è oggi di fondamentale importanza per le aziende, che grazie all’innovazione tecnologica dei propri processi, diventerebbero più competitive su scala globale.

News in evidenza

3 Agosto 2018

Banca IFIS, utile a 66,2 milioni di euro nel primo semestre

“Nei primi mesi dell’anno abbiamo lavorato con grande dinamismo in ogni segmento, facendo crescere...

2 Agosto 2018

Banca IFIS Impresa sigla un accordo di collaborazione con Gambini S.p.A. per favorire l’accesso al credito grazie al factoring

Banca IFIS Impresa e Gambini S.p.A., impresa leader nel settore dei macchinari per la...

1 Agosto 2018

#WhatLeasingIS: Banca IFIS sigla importanti partnership con Tesla, Unipol Banca e Attiva

La business unit Leasing di Banca IFIS Impresa – la Banca specializzata nel finanziare...

11 Luglio 2018

Quotazione in borsa delle PMI: il credito d’imposta dimezza i costi

C’è un momento, nella vita delle PMI, in cui si valuta la possibilità...

27 Giugno 2018

Factoring pro solvendo e pro soluto: caratteristiche e vantaggi

Chi fa impresa lo sa bene: ottenere il pagamento delle fatture emesse è un...

24 Maggio 2018

Fatturazione elettronica: cos’è?

La fatturazione elettronica è un processo completamente digitale dall’emissione, alla trasmissione fino alla conservazione...

8 Maggio 2018

GDPR: le novità del Regolamento Europeo

Mancano ormai un paio di settimane al 25 maggio 2018, data in cui entrerà...

2 Maggio 2018

MACFRUT: vieni a trovarci allo stand 13, Padiglione B3

Macfrut è la vetrina internazionale del settore ortofrutticolo italiano. Dal 9 all’11 maggio, alla...