11 Gennaio 2017

Legge Sabatini: nuove agevolazioni per le PMI fino al 2018

  • Il Plafond beni strumentali (Nuova Sabatini) è un’iniziativa creata per accrescere la competitività del sistema produttivo italiano delle PMI, stimolarne gli investimenti e facilitarne l’accesso al credito. Il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) riconosce alle PMI un contributo a copertura degli interessi bancari sui finanziamenti per gli investimenti in beni strumentali. Tale contributo è pari all’ammontare degli interessi, calcolati su un piano di ammortamento convenzionale con rate semestrali, al tasso del 2,75% annuo per cinque anni. Novità del 2017, per tutti i beni strumentali ad alto contenuto tecnologico (big data, cloud computing, banda ultralarga, cybersicurity, robotica avanzata, manifattura 3D, Radio frequency identification…) il tasso è stato maggiorato del 30%, portandolo al 3,575% IFIS Leasing spa, società del gruppo Banca IFIS, in convenzione da giugno 2016 con il MiSE, attraverso il suo prodotto di Leasing finanziario offre un supporto dedicato alle PMI, aventi i requisiti richiesti, per poter beneficiare dell’agevolazione Nuova Sabatini.
    Le PMI interessate possono contattare gli Agenti di IFIS Leasing per una consulenza dedicata.
    La Legge di Bilancio 2017 ha rifinanziato il Plafond per un ammontare di €560 milioni, di cui il 20% è destinato ai beni ad alto contenuto tecnologico.
    La durata dell’agevolazione va dal 2 gennaio 2017 al 31 dicembre 2018, fino ad esaurimento fondi.
    Il Finanziamento deve rispettare le seguenti caratteristiche:
  • Importo per cliente compreso tra € 20,000 e € 2 milioni, anche riferito a più contratti o a più beni se nello stesso contrattoDurata non superiore ai 5 anni
  • Il contributo è concesso per beni nuovi di fabbrica ad uso produttivo (no mera sostituzione), che nel nostro caso riguardano leasing di macchinari, impianti, beni strumentali d’impresa e attrezzature, veicoli commerciali e industriali, nonché di hardware e tecnologie digitali
  • Il cliente deve essere una PMI (a livello di gruppo societario, se presente): aziende con massimo 250 dipendenti e fatturato annuo che non superi i €50 milioni oppure con un totale attivo di massimo €43 milioni
    L’agevolazione Nuova Sabatini per finanziare gli investimenti delle PMI è nuovamente attiva dal dal 2 gennaio 2017, per approfondimenti vi invitiamo a visitare la sezione dedicata nel sito sviluppo economico del MiSE.

News in evidenza

24 Ottobre 2019

Perché la Banca si interessa alla tua piccola e media impresa?

Spesso la maggior parte delle banche si rivolgono indistintamente a tutte le imprese, un’attenzione...

9 Ottobre 2019

Banca IFIS è eco-friendly con il Leasing Green

L’istituto di credito al fianco di Enel X, E-GAP ed E-Station per...

25 Settembre 2019

Sabatini, super e iperammortamento: accesso e disponibilità dei fondi

Ci sono ancora fondi Sabatini? In che modo è possibile avere accesso a super...

17 Luglio 2019

Noleggio e tecnologia: quali opportunità per una PMI?

Perché acquistare un bene quando puoi utilizzarlo per un periodo funzionale alle esigenze della...

27 Giugno 2019

La valutazione del credito come partner delle PMI

Un’impresa che si rivolge ad un istituto per un finanziamento teme sempre il giudizio...

12 Giugno 2019

L’ecosostenibilità e il vantaggio del first mover

Alcune settimane fa un imprenditore italiano dell’Agroalimentare mi ha detto che “nel momento stesso...

12 Giugno 2019

Credito alle Imprese: accordo tra Banca IFIS e BEI, 100 milioni di euro a sostegno della crescita delle PMI

L’intesa prevede contratti di finanziamento a tassi vantaggiosi per tutte le aziende fino a...

7 Giugno 2019

9 Incentivi per la tua PMI: l’ebook di Banca IFIS Impresa

La Legge di Bilancio 2019 aveva già introdotto diverse agevolazioni dedicate alle imprese, successivamente...