1 Settembre 2017

MARKET WATCH PMI: NEI PRIMI SEI MESI DEL 2017 FORTE CRESCITA DELLE PMI INNOVATIVE (56%) E DELLE STARTUP INNOVATIVE (10%).

Lo stock dei finanziamenti alle imprese mostra una riduzione consistente: rispetto al massimo registrato a dicembre 2011, i prestiti alle società non finanziarie sono diminuiti di ben € 132 miliardi (-15%).

Crescita del PIL sempre in accelerazione.

Mestre (Venezia), 1 settembre 2017 – Il barometro dell’innovazione in Italia si alza e la crescita delle imprese che hanno i requisiti per iscriversi agli elenchi delle Startup Innovative e PMI Innovative è la conferma: nel solo secondo trimestre 2017 gli incrementi sono stati, rispettivamente, del 7% e 15% a fronte di un aumento del +10% (Startup Innovative) e +56% (PMI Innovative) nell’intero semestre. Per le Startup, in particolare, i numeri assoluti sono significativi avendo quasi raggiunto le 7.500 unità mentre i settori produttivi a maggiore densità e crescita sono IT, Consulenza, Ricerca ed Elettronica. Le regioni Champions per le Startup sono Lombardia, Emilia Romagna e Veneto con una forte accelerazione per la Campania.

Questi i dati che emergono dall’ultima edizione di settembre del “Market Watch PMI” di Banca IFIS Impresa, l’osservatorio dedicato al mondo delle piccole, medie e micro imprese, che aggrega i dati statistici aggiornati da fonti istituzionali e specializzate, completo anche delle sezioni “Settori Produttivi” e “Finanza agevolata”.

Di seguito le principali considerazioni derivanti dall’analisi del secondo trimestre 2017:

Trend macroeconomico positivo:

  • Crescita PIL prevista in rialzo diverse volte nell’ultimo trimestre. L’Italia cresce ininterrottamente da dieci trimestri consecutivi, cioè dai primi tre mesi del 2015;
  • Produzione industriale in crescita oltre le previsioni: nel Q2 +1,1% sul 1° trimestre e per l’intero 1° semestre 2017 +2,2% sul 2016; tendenza positiva per tutti i settori produttivi, a eccezione delle costruzioni;
  • Fallimenti in continua decelerazione: il Q2 2017 rappresenta il 7° trimestre consecutivo di riduzione e mostra un calo del 15% sul 2016;
  • Factoring: crescita del 17% rispetto ai volumi del 1° semestre 2016;
  • Finanziamenti: tensioni del mercato creditizio con un calo dello stock di finanziamenti alle imprese di €15 miliardi rispetto al primo trimestre 2017. Il valore delle nuove operazioni alle imprese nel 2° trimestre 2017 rappresenta il volume di erogazioni più basso dal 3° trimestre 2014; nell’analisi del trend storico, rispetto al massimo registrato a dicembre 2011, i prestiti alle società non finanziarie sono diminuiti di ben € 132 miliardi (-15%);
  • Finanza agevolata: continua l’adesione delle PMI agli strumenti di finanza agevolata.
  • Fondo Garanzia PMI: nel primo semestre 2017 i finanziamenti accolti hanno superato gli € 8 miliardi con un aumento del +5% rispetto al primo semestre del 2016; la potenzialità dello strumento è confermata dal livello della quota garantita (+71%);
  • Nuova Sabatini TER: sostenuti i finanziamenti di quasi 000 PMI da inizio programma. Su 6,5 miliardi di finanziamenti deliberati il 45% è assorbito dalle piccole aziende. A giugno 2017 è stato prenotato il 62% dei fondi disponibili;
  • Leasing: € 9,6 miliardi di volumi (+9% sul 2016), con una crescita superiore alle stime 2017 per tutti i segmenti. Eccezione per lo strumentale (+8,9% rispetto al +16% atteso sull’intero 2017) per cui si attende un’accelerazione nel secondo semestre 2017;
  • M&A: continua l’elevata dinamicità. Volumi delle operazioni in aumento di quasi il 90%, corrispondenti a circa € 73 miliardi.

Scarica il Market Watch PMI di Banca IFIS per saperne di più.

News in evidenza

9 Ottobre 2019

Banca IFIS è eco-friendly con il Leasing Green

L’istituto di credito al fianco di Enel X, E-GAP ed E-Station per...

25 Settembre 2019

Sabatini, super e iperammortamento: accesso e disponibilità dei fondi

Ci sono ancora fondi Sabatini? In che modo è possibile avere accesso a super...

17 Luglio 2019

Noleggio e tecnologia: quali opportunità per una PMI?

Perché acquistare un bene quando puoi utilizzarlo per un periodo funzionale alle esigenze della...

27 Giugno 2019

La valutazione del credito come partner delle PMI

Un’impresa che si rivolge ad un istituto per un finanziamento teme sempre il giudizio...

12 Giugno 2019

L’ecosostenibilità e il vantaggio del first mover

Alcune settimane fa un imprenditore italiano dell’Agroalimentare mi ha detto che “nel momento stesso...

12 Giugno 2019

Credito alle Imprese: accordo tra Banca IFIS e BEI, 100 milioni di euro a sostegno della crescita delle PMI

L’intesa prevede contratti di finanziamento a tassi vantaggiosi per tutte le aziende fino a...

7 Giugno 2019

9 Incentivi per la tua PMI: l’ebook di Banca IFIS Impresa

La Legge di Bilancio 2019 aveva già introdotto diverse agevolazioni dedicate alle imprese, successivamente...

14 Maggio 2019

Banca IFIS Impresa: eco friendly grazie al leasing green

Se il futuro chiama Banca IFIS Impresa risponde, ma il domani si costruisce solo...