27 Aprile 2017

UN COCKTAIL DI OPPORTUNITÀ PER IL LEASING E GLI INVESTIMENTI DELLE PMI

L’Italia è un grande Paese industriale, il secondo in Europa per valore aggiunto manifatturiero e uno tra i principali al mondo. Le imprese industriali italiane, e le PMI in particolare, rappresentano il motore del cambiamento e dello sviluppo economico, con la loro capacità di produrre innovazione, di stimolare l’export, contribuire alla creazione di occupazione e ricchezza.

Come ha mostrato un recente studio di Confindustria, da inizio 2015 il PIL italiano è tornato a crescere, ma non è stato adeguatamente supportato dai finanziamenti alle imprese che dalla fine del 2012 hanno registrato una riduzione di oltre € 100 miliardi sia nelle forme a breve sia in quelle a medio e lungo termine. Quindi, segnala la ricerca di Confindustria, la crescita si basa in larga parte sul recupero dell’autofinanziamento interno delle aziende, che però è sempre soggetto al rischio di aumento dei prezzi delle materie prime.

A fronte dello scenario delineato per il recente passato, le rilevazioni ISTAT degli ultimi mesi registrano ottimismo tra le imprese manifatturiere. Ottimismo che trova riscontro nei dai 2017 della produzione industriale in crescita a febbraio di 1,9% sullo stesso periodo 2016.

Il Piano Industria 4.0, reso operativo con la legge di bilancio 2017, da un messaggio forte offrendo un cocktail di opportunità per la ripresa degli investimenti e il consumo di tecnologia delle imprese e delle PMI in particolare.

La conferma delle misure 2016 relative al Super ammortamento e alla Sabatini Ter, unitamente all’introduzione dell’Iper ammortamento al 250% e della maggiorazione del 30% della Sabatini per la stessa tipologia di beni, fanno ben sperare sul futuro.

In quest’ambito, i dati forniti dal MiSE confermano l’importanza del leasing finanziario per quelle PMI che intendono innovare attraverso nuovi investimenti: nei primi mesi del 2017 oltre il 61% dei finanziamenti con contributo Sabatini Ter sono stati effettuati in leasing. Difatti nel primo trimestre 2017 lo stipulato leasing è in aumento in valore dell’11% (fonte: ASSILEA).

Focalizzando, inoltre, l’attenzione su Super e Iper ammortamento, le maggiorazioni rispettivamente previste producono un rilevante risparmio di imposta. Come si può facilmente leggere nella tabella mostrata dall’Agenzia delle Entrate e il MiSE (circolare N.4/E del 30/03/2017) le imprese potranno beneficiare di un maggior risparmio sul costo netto dell’investimento del 9,6% con il Super ammortamento e del 36% in caso di beni che beneficino dell’Iper ammortamento (nell’ipotesi di € 1 milione di investimento effettuato da un soggetto IRES).

Un cocktail di opportunità per il leasing e gli investimenti delle PMI

Questi strumenti agevolativi trovano nel leasing un particolare vantaggio grazie a un arco temporale generalmente inferiore per beneficiare del risparmio di imposta rispetto all’acquisto diretto del bene. Si accelera quindi il ritorno dell’investimento.

La rete commerciale di Banca IFIS Impresa è a disposizione delle imprese per approfondire questo insieme di opportunità offerte alle imprese.

News in evidenza

8 Novembre 2018

Banca IFIS: margini e clienti in crescita nei primi 9 mesi del 2018

«In questi nove mesi Banca IFIS ha continuato a crescere e ad assicurare supporto...

23 Ottobre 2018

Rubrica: Il punto di vista della Banca

Banca IFIS Impresa ha pensato di dedicare una piccola raccolta di consigli a tutti...

12 Ottobre 2018

New #TourPMI: «Missione Impresa» 150 giovani agenti speciali al servizio dell’innovazione

Centocinquanta giovani “agenti speciali” pronti ad andare oltre la didattica appresa sui banchi di...

3 Ottobre 2018

#WhatLeasingIS: Banca IFIS Impresa e Jungheinrich Italiana “alleate” a sostegno dell’innovazione delle imprese

Il Leasing può giocare oggi un ruolo determinante nel processo di rinnovamento tecnologico delle...

12 Settembre 2018

Leasing auto: quali sono i vantaggi per imprese e privati?

Vuoi acquistare una nuova vettura per te o la tua attività? Sia che tu...

3 Settembre 2018

Finanziamento alle imprese: sempre più aziende scelgono leasing e factoring

Con 338,1 miliardi di euro di nuovi flussi di finanziamento nel 2017, il credito...

3 Agosto 2018

Banca IFIS, utile a 66,2 milioni di euro nel primo semestre

“Nei primi mesi dell’anno abbiamo lavorato con grande dinamismo in ogni segmento, facendo crescere...

2 Agosto 2018

Banca IFIS Impresa sigla un accordo di collaborazione con Gambini S.p.A. per favorire l’accesso al credito grazie al factoring

Banca IFIS Impresa e Gambini S.p.A., impresa leader nel settore dei macchinari per la...