29 Maggio 2015

L’export agroalimentare vola oltre il 3%

Che l’agroalimentare sia una delle bandiere italiane nel mondo non è un mistero per nessuno e forse non dovrebbe stupire molto neanche il fatto che quelli relativi all’export siano dati in continua crescita, eppure la situazione di crisi in cui si trova il mercato internazionale da un po’ di tempo a questa parte ci ha spesso negato la possibilità di gioire di dati positivi.

L’Istat, invece, conferma che i dati relativi alle esportazioni agroalimentari nel primo bimestre del 2015 sono in aumento del 3%, con un business di oltre 34 miliardi. Principali destinatari dei prodotti enogastronomici Made in Italy sono i Paesi dell’Unione Europea, ma anche l’America e i Paesi asiatici si confermano ottimi acquirenti di prodotti agroalimentari italiani.

Negli Stati Uniti, in particolare, si è registrato un aumento record dell’export italiano, con un incremento del 36% rispetto al 2014, dovuto anche al cambio euro/dollaro favorevole. In India, poi, si è registrato un aumento del +25% e in Cina del +18%.

Per quanto riguarda i singoli prodotti, il vino si conferma il principe delle esportazioni Made in Italy, ma rilevanti sono anche le spedizioni all’estero di prodotti ortofrutticoli e dei grandi classici sinonimo di cucina italiana nel mondo, cioè la pasta e l’olio d’oliva.

Nonostante la presenza sempre maggiore di prodotti agroalimentari “di imitazione” spacciati per Made in Italy, quindi, l’agroalimentare si conferma una leva molto importante da sfruttare per far uscire l’Italia da questo periodo di crisi, sfruttando anche il cambio favorevole euro/dollaro.

I dati dell’agropirateria internazionale, comunque, continuano ad essere allarmanti: il mercato del falso Made in Italy vale 60 miliardi, con quasi 2 prodotti alimentari di tipo italiano su 3 che sono falsi.

CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?

 

News in evidenza

8 Novembre 2018

Banca IFIS: margini e clienti in crescita nei primi 9 mesi del 2018

«In questi nove mesi Banca IFIS ha continuato a crescere e ad assicurare supporto...

23 Ottobre 2018

Rubrica: Il punto di vista della Banca

Banca IFIS Impresa ha pensato di dedicare una piccola raccolta di consigli a tutti...

12 Ottobre 2018

New #TourPMI: «Missione Impresa» 150 giovani agenti speciali al servizio dell’innovazione

Centocinquanta giovani “agenti speciali” pronti ad andare oltre la didattica appresa sui banchi di...

3 Ottobre 2018

#WhatLeasingIS: Banca IFIS Impresa e Jungheinrich Italiana “alleate” a sostegno dell’innovazione delle imprese

Il Leasing può giocare oggi un ruolo determinante nel processo di rinnovamento tecnologico delle...

12 Settembre 2018

Leasing auto: quali sono i vantaggi per imprese e privati?

Vuoi acquistare una nuova vettura per te o la tua attività? Sia che tu...

3 Settembre 2018

Finanziamento alle imprese: sempre più aziende scelgono leasing e factoring

Con 338,1 miliardi di euro di nuovi flussi di finanziamento nel 2017, il credito...

3 Agosto 2018

Banca IFIS, utile a 66,2 milioni di euro nel primo semestre

“Nei primi mesi dell’anno abbiamo lavorato con grande dinamismo in ogni segmento, facendo crescere...

2 Agosto 2018

Banca IFIS Impresa sigla un accordo di collaborazione con Gambini S.p.A. per favorire l’accesso al credito grazie al factoring

Banca IFIS Impresa e Gambini S.p.A., impresa leader nel settore dei macchinari per la...