Factoring pro soluto

Hai contratti commerciali con aziende solide?
Sei una piccola media impresa che cerca di ampliare il proprio mercato con nuovi clienti?

 

Il Factoring Pro-soluto è la soluzione che fa per te!

La cessione del credito pro-soluto è una tipologia di factoring che punta a garantire all’azienda titolare di un credito (Cedente), l’incasso immediato dello stesso, anticipando i normali tempi di recupero e favorendo flussi di cassa. Attraverso questo prodotto l’azienda cede i propri crediti commerciali ad una banca (o factor) che ne acquisisce la titolarità e li gestisce.

Attraverso il factoring pro-soluto Banca IFIS Impresa anticipa quindi i tuoi crediti commerciali, li gestisce e offre importanti garanzie per la tua attività, facendosi carico di eventuali perdite sui clienti che gravano sull’azienda.

L’esperienza maturata da Banca IFIS Impresa consente alle aziende di ottimizzare il rapporto tra cliente e debitore, permettendo un miglioramento degli indicatori finanziari del bilancio d’esercizio della società che cede i crediti.

A CHI SI RIVOLGE

Ad imprese di ogni dimensione fornitrici di altre aziende sia italiane sia estere (export factoring) o della Pubblica Amministrazione, che vogliano migliorare la gestione dei crediti commerciali, ottenere liquidità e assicurarsi dal rischio d’insolvenza.

I VANTAGGI

  • Cedere il rischio di insolvenza al factor.
  • Rafforzare la struttura patrimoniale.
  • Ottenere liquidità commisurata alle effettive esigenze dell’azienda.
  • Esternalizzare il processo di gestione del credito.
  • Ridurre i costi amministrativi dei crediti ceduti.
  • Garantire la valutazione del profilo di rischio e l’affidabilità dei singoli clienti ceduti.

IL PREZZO

Il costo del servizio è rappresentato principalmente da tre componenti:

  • il tasso sull’eventuale anticipazione dei crediti richiesta dal cliente;
  • la commissione di gestione relativa al servicing svolto dal factor;
  • la commissione pro-soluto relativa al servizio di garanzia dei crediti.

DOCUMENTI UTILI PER ANALISI E DELIBERA

  • Portafoglio con l’elenco dei nominativi proposti per la cessione pro-soluto e relativi importi.
  • Contratti di fornitura, bando di gara, ordine.
  • Ultimi due bilanci e situazione provvisoria nell’anno.
  • Certificazione di vigenza (non sempre disponibile nel caso di aziende estere), atto costitutivo e Statuto.
  • Documentazione che attesti la regolarità fiscale (non sempre disponibile nel caso di aziende estere).
  • Elenco affidamenti bancari.

Ti interessa approfondire il Factoring Pro-Soluto? Prova il nostro test e scopri se la tua azienda è finanziabile.

Mettiti in contatto con noi e troveremo la soluzione più adatta per la tua impresa.

 

Altre tipologie di supporto al credito