p

Glossario per le imprese

Prestiti imprese

Con il termine prestiti alle imprese si intendono una pluralità di strumenti volti a garantire liquidità alle imprese, necessaria per far fronte al pagamento dei fornitori, delle imposte o all’innovazione. I prestiti destinati alle imprese presentano caratteristiche differenti rispetto a quelli rivolti ai privati sia come entità che come tipologia.

Le banche e le società finanziarie hanno elaborato strumenti come il fido, il leasing, il prestito destinato alle imprese in franchising, l’anticipo fatture e il factoring, ciascuno destinato ad esigenze diverse.

Il fido è lo strumento più utilizzato in quanto, proposto in diverse tipologie, garantisce liquidità immediata all’azienda al momento del bisogno.

Il leasing è una sorta di noleggio a lungo termine e permette all’impresa di utilizzare un dato bene (impianto, fabbricato, ecc) a fronte del pagamento di un canone, senza tuttavia doverlo acquistare e riuscendo a beneficiare di alcuni vantaggi fiscali (superiori a quelli ottenibili con il classico piano di ammortamento).

Il franchising è una formula di impresa che prevede un accordo tra fanchisor e franchisee: il primo, detto affiliante, è un’impresa affermata sul mercato che mette a disposizione del secondo (detto anche affiliato) il proprio marchio e il proprio know-how a fronte del pagamento di una royalty; esistono prestiti volti a finanziare gli imprenditori che decidono di aprire un franchising.

L’anticipo fatture è un particolare finanziamento attraverso il quale l’impresa riceve liquidità per un breve periodo pari al tempo di incasso delle fatture di vendita.

Il factoring è costituito da un accordo tra impresa e banca (o società finanziaria) attraverso il quale la prima cede un blocco di crediti alla seconda, che si impegna da un lato a fornire immediata liquidità, e dall’altro a gestire e a recuperare tali crediti, fornendo inoltre supporto all’impresa dal punto di vista fiscale.

Tra questi finanziamenti alle aziende è necessario scegliere quello più adatto alle esigenze dell’impresa, per rispondere all’esigenza che si manifesta in quel momento senza ricorrere a finanziamenti generici che, oltre a rivelarsi molto costosi, possono non rispondere a pieno alle esigenze dell’impresa.

News in evidenza

24 Maggio 2018

Fatturazione elettronica: cos’è?

La fatturazione elettronica è un processo completamente digitale dall’emissione, alla trasmissione fino alla conservazione...

8 Maggio 2018

GDPR: le novità del Regolamento Europeo

Mancano ormai un paio di settimane al 25 maggio 2018, data in cui entrerà...

2 Maggio 2018

MACFRUT: vieni a trovarci allo stand 13, Padiglione B3

Macfrut è la vetrina internazionale del settore ortofrutticolo italiano. Dal 9 all’11 maggio, alla...

6 Aprile 2018

Rubrica: Il punto di vista della Banca

Banca IFIS Impresa ha pensato di dedicare una piccola raccolta di consigli a tutti...

3 Aprile 2018

BANCA IFIS IMPRESA AL VINITALY 2018 CON CREDITO AGRICOLO

Banca IFIS Impresa sarà presente quest’anno al Vinitaly 2018 (Verona, 15-18 aprile), la manifestazione dedicata...

23 Marzo 2018

Ricavi in crescita per le PMI: +5,65% all’anno

Le PMI italiane sono soprattutto ‘micro’ ma flessibili, solide e produttive e costituiscono il...

21 Marzo 2018

Banca IFIS Impresa racconta la firma digitale a Lease 2018

Anche Banca IFIS Impresa era presente a Lease 2018, il primo Salone del Leasing...

20 Marzo 2018

Leasing beni strumentali: come funziona

Il leasing finanziario è una tipologia di finanziamento molto utilizzata dalle imprese che vogliono...